12 gennaio 2017 Tutte le tasse del 2017 Leggi di più
Diventa un nostro cliente

LA RESPONSABILITA’ DELLE BANCHE NELL’EROGAZIONE DEL CREDITO

inizio: giovedì 9 marzo 2017 09:00
durata: 7 ore
Milano - NH Milano Touring

LA RESPONSABILITA’ DELLE BANCHE NELL’EROGAZIONE DEL CREDITO

 

9 marzo 2017 - Milano - NH Milano Touring

La funzione dell’istruttoria di fido per l’erogazione del credito
– procedimento istruttorio: analisi di tipo qualitativo e quantitativo del cliente
– responsabilità del richiedente il fido e responsabilità dell’istituto di credito
– valenza prospettica della valutazione del cliente operata dal bonus argentarius
– errore nella valutazione del merito creditizio e conseguenze per il finanziatore
– valutazione delle garanzie reali, personali e collettive del credito


La nozione di merito creditizio e il suo accertamento
– verifica del merito creditizio e “responsabilizzazione” del finanziatore
– valutazione del rischio di credito e vincoli all’attività bancaria secondo gli accordi di Basilea
– rating come fattore di efficienza del mercato finanziario
– caratteristiche del rating esterno, crisi economica, posizioni a sofferenza
– art. 124 TUB e D.Lgs. n. 72/2016 in relazione al credito ai consumatori


L’abuso nella concessione e nell’interruzione del credito
– clausole sul recesso dall’apertura di credito e loro tenuta
– rottura brutale del credito alla luce della più recente giurisprudenza
– mancata erogazione del credito e segnalazione del comportamento agli organi competenti
– concessione abusiva del credito e rimedi a favore del cliente
– concessione abusiva del credito e azioni esperibili nel contesto di procedure concorsuali


L’attività di gestione degli sconfinamenti alla luce della normativa a protezione del contraente fragile
– nozione di sconfinamento e rilevanza della disciplina del credito ai consumatori
– sconfinamenti, aperture di credito e ius variandi
– regolamentazione dello sconfinamento e commissioni d’istruttoria veloce
– disciplina delle commissioni sul massimo scoperto e sull’accordato


Il sovraindebitamento fra istanze economiche e interventi legislativi
– sovraindebitamento come fenomeno economico-sociale
– ambito di applicazione della Legge sul sovraindebitamento e sviluppi della procedura
– organi del procedimento di gestione: ruolo, professionalità e conflitto di interessi
– credit crunch e limitazioni all’accesso al credito al consumo
– utilizzo degli strumenti di pagamento elettronico a credito e sottoscrizione di strumenti creditizi e finanziari
– liquidazione ed esdebitazione: terza procedura o procedura residuale?


Le posizioni a sofferenza e l’attività della Centrale dei Rischi
– funzione delle Centrali Rischi, accessibilità dei dati e utilizzo da parte delle banche
– tipologia di segnalazione e responsabilità per errate segnalazioni
– accesso al mercato del credito e comunicazioni preventive
– categorie di censimento dei rischi, limiti e classi di dati
– Past Due e regole sulla segnalazione degli sconfinamenti alla Centrale Rischi
– recenti orientamenti recenti dell’ABF sulla quantificazione del danno


QUESTION TIME
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al gruppo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.

 

Vedi sito http://convenia.it/convegni/la-responsabilita-delle-banche-nellerogazione-del-credito/ per ulteriore informazioni