20 aprile 2017 Unione Fiduciaria archivia un altro esercizio positivo Leggi di più
Diventa un nostro cliente

Comunicato congiunto - Creval Banco Desio Canova Inv. Unione Fiduciaria - Cessione Istifid

UNIONE FIDUCIARIA ACQUISISCE IL 100% DEL CAPITALE SOCIALE DI ISTIFID DIRITTO DI CREVAL E BANCO DESIO A REINVESTIRE PARTE DEL CORRISPETTIVO INCASSATO IN AZIONI DI UNIONE FIDUCIARIA

Sondrio - Desio, Milano, 13 aprile 2016

Credito Valtellinese s.c. ("Creval"), Banco di Desio e della Brianza S.p.A. ("Banco Desio") e Canova Investissements S.r.l., hanno sottoscritto oggi un accordo per la cessione dell'intera partecipazione attualmente detenuta in Istifid S.p.A. ("Istifid") a Unione Fiduciaria S.p.A. ("UF").

 

L'acquisto da parte di Unione Fiduciaria del 100% del capitale sociale di Istifid (al netto delle azioni proprie) è prevista entro i primi giorni di maggio. Parte del corrispettivo della vendita delle azioni di Istifid potrà essere reinvestito da Creval e Banco Desio acquistando azioni di Unione Fiduciaria fino ad un massimo dell'8% del capitale sociale.

 

Più precisamente ed in caso di integrale investimento: Creval salirà al 7,72% e Banco Desio acquisirà una quota del 2%, affiancandosi ai maggiori azionisti: ICBPI (24%), BPER (24%), BANCA POPOLARE DI SONDRIO (24%) e BANCO POPOLARE (8,35%).

 

L'operazione consentirà ad Istifid di rafforzare la sua capacità gestionale ed ampliare i servizi offerti alla propria clientela, mentre UF potrà consolidare ulteriormente la leadership di mercato, aumentando le masse fiduciarie amministrate di circa 3,2 miliardi di euro.

 

L'operazione, dopo le recenti acquisizioni di UBI Fiduciaria e Fiducia SPA, consentirà a Unione Fiduciaria di superare i 19 miliardi di euro di masse amministrate e di incrementare la propria clientela.

 

Contemporaneamente, Creval e Banco Desio potranno ulteriormente valorizzare l'offerta di servizi alla propria clientela beneficiando dell'esperienza e della professionalità di Unione Fiduciaria.

 

Nell'operazione i Soci Venditori sono stati assistiti da ARCHE' s.r.l. in qualità di advisor finanziario.

 

Contatti societari

 

CREVAL Investor & Media relations

Telefono + 39 02 80637471 - +39 02 80637403

Email: investorrelations@creval.it

Email: mediarelations@creval.it

 

BANCO DESIO Investor Relator

Telefono +39 0362 613469

Email: g.rossin@bancodesio.it

 

Community Srl - Consulenza nella comunicazione

Tel. +39 02 89404231

Email: marco.rubino@communitygroup.it

 

CANOVA INVESTISSEMENTS Il Presidente

Telefono +39 02 36736600 / +39 02 36736579

Email: canova@canovainvest.eu

 

UNIONE FIDUCIARIA Direzione Generale

Telefono + 390272422247/49

Email: direzionegenerale@unionefiduciaria.it

 

Istifid S.p.A., società fiduciaria costituita nel 1972, offre servizi fiduciari (amministrazione di beni o diritti per conto terzi, rappresentanza nelle assemblee di società ed enti, deposito di valori con vincoli specifici, trust, piani di stock option, patti di sindacato, intestazione fiduciaria di gestioni patrimoniali) e di assistenza contabile e amministrativa. A inizio 2015 il ramo d'azienda denominato Servizio Organizzazione Aziendale "SOA" è stato ceduto a Computershare S.p.A., succursale italiana del Gruppo australiano quotato Computershare. Al 31 dicembre 2015 la massa amministrata è pari a 3,2 miliardi di euro.

 

Unione Fiduciaria S.p.A. è stata costituita nel 1958 da otto Banche Popolari, cui si sono aggiunte negli anni successivi altre Banche Popolari che ne formano l'attuale compagine sociale (ICBPI, BPER, BP SONDRIO, BANCO POPOLARE, BPM, CREVAL). Nel corso degli anni l'attività della Società ha conseguito un notevole incremento e un'ampia diversificazione, attualmente offre oltre ai servizi fiduciari, servizi informatici e servizi amministrativi e consulenza ad intermediari finanziari. Nel corso del 2015 UF ha effettuato due acquisizioni nel ramo fiduciario: UBI Fiduciaria, che ha apportato masse in gestione per circa Euro 1 miliardo e Fiducia S.p.A. Al 31 dicembre 2015 la massa amministrata è pari a 16,5 miliardi di euro. Con una massa amministrata di 16,5 miliardi di euro al 31 dicembre 2015, UF è la prima società fiduciaria in termini di masse nel mercato italiano.

Downloads