02 aprile 2018 Corte di Cassazione - Ordinanza n. 3656 del 14 febbraio 2018: Responsabilità degli Amministratori per danni cagionati direttamente a soci terzi Leggi di più
Diventa un nostro cliente

L’Italia richiama in patria i capitali esteri alias Voluntary disclosure

italia

Cliccate per andare sulla pagina dedicata Voluntary Disclosure >>>

 

 

Sanzioni ridotte e guarentigie penali per gli Italiani che decidono di riportare alla luce i capitali detenuti all’estero in violazione della normativa fiscale italiana...

Investimenti esteri: in vigore le nuove disposizioni

investimenti esteri

Sanzioni ridotte, eliminazione delle sezioni I e III, più informazioni sul titolare elettivo nel Quadro Rw della dichiarazione dei redditi, oltre all’esonero dalla compilazione per il contribuente italiano che detiene attività finanziarie e/o patrimoniali all’estero per il tramite di una società fiduciaria italiana...

 

Fabrizio Vedana

ANSA-ANALISI/ Doppio binario per il rientro capitali da estero (di Fabio Tamburini)

Cliccate per andare sulla pagina dedicata Voluntary Disclosure >>>

 

(ANSA) - ROMA, 27 NOV - Il paradosso è che i capitali italiani all'estero non dichiarati risultano una quantità record. Superiore, secondo le stime più diffuse e generalmente condivise, a quota 200 miliardi di euro. Ma, al tempo stesso, l'Italia rischia una procedura d'infrazione dell'Unione europea per le sanzioni eccessive previste in materia di beni all'estero non dichiarati.